La storia

Qualità e valori che si mantengono immutati nel tempo.

Industrial Time

cifra3 800x800Viene fondata nel 1979 rilevando strutture, attività e personale della filiale di Milano della Solari di Udine Spa, società nota in tutto il mondo per la sua esperienza nel settore dell’orologeria (famoso l’orologio a palette CIFRA 3 progettato da Gino Valle, simbolo del design italiano ed esposto al MoMA di New York).

In quel momento il mercato della rilevazione delle presenze è dominato dal timbracartellini MEMOR, prodotto di punta per il controllo delle ore svolte dal personale nelle aziende e la nostra realtà si occupa del servizio di assistenza agli apparecchi di numerosi enti pubblici e aziende private, così come cura la manutenzione di importanti impianti centralizzati dell’ora. Gli orologi pilota, gli orologi a lancette e gli orologi a palette sono infatti diffusi nelle fabbriche, negli ospedali e negli istituti di credito.

Nella prima metà degli anni ’80 Industrial Time entra nel nascente mercato dei sistemi automatizzati per la rilevazione delle presenze; i cartellini cartacei vengono sostituiti da carte plastiche dotate di banda magnetica, gli orologi timbracartellini vengono sostituiti da lettori di badge gestiti dai primi software per la rilevazione presenze. In questi anni la struttura aziendale si modifica preparandosi a gestire i temi legati all’informatizzazione dei prodotti che si trasformano da prodotti elettromeccanici in hardware e software.

Negli anni 90’ la proposta si estende al controllo degli accessi e l’azienda ha modo di completare l’offerta per la propria clientela e di acquisire nuovi clienti.

Più recentemente, pur rimanendo fedele alla tradizione dell’orologeria industriale, della rilevazione delle presenze e del controllo degli accessi, entriamo nel mercato dell’informazione al pubblico, fino ad allora tema caro a Solari ma costituito da sistemi troppo costosi per essere alla portata di un numero considerevole di potenziali clienti. La riduzione dei prezzi dei dispositivi che compongono questi sistemi ha consentito di disporre di interessanti proposte. Le soluzioni in questo ambito spaziano dal digital signage, ai parcometri, ai sistemi per la gestione delle attese.La storia2

Industrial Time si conferma presente nell’evoluzione costante del mercato dell’informazione al pubblico con la vittoria del 1° premio nell’ambito Servizi Pubblici del concorso di idee “COMUNICA SEMPLICE Semplificare la comunicazione nel sistema pubblico lombardo” indetto nel 2012 dalla regione Lombardia con il progetto Social Digital Signage della pubblica amministrazione.

Sempre nell’ambito dell’informazione al pubblico trova collocazione una ulteriore evoluzione che può fornire ai Comuni propri clienti una soluzione automatizzata per la gestione della sosta composta da parcometri e dal relativo software per la loro gestione.

E' d’obbligo citare in modo particolare l'impegno per la realizzazione di sistemi per la gestione delle attese che, negli ultimi anni, stanno dando all’azienda e ai clienti che li utilizzano molte soddisfazioni.

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo sia cookies tecnici sia cookies di parti terze. Può conoscere i dettagli consultando la nostra informativa della privacy policy. Premendo OK prosegui nella navigazione accettando l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.